ammortamento dei beni materiali

Dal 2013, gli ammortamenti diventano più cari

Solo tre aliquote e immobili deducibili in quarant’anni
img
stampa
ingrandisci il carattere
rimpicciolisci il carattere
/ Venerdì 08 luglio 2011
immagine

Modificati i coefficienti di ammortamento dei beni materiali e immateriali, che si riducono a tre aliquote e comportano una generale riduzione della quota di ammortamento deducibile annualmente, con conseguente allungamento dei periodi fiscali di ammortamento.
L’art. 23, comma 47 del DL 98/2011, benché non chiaro nella sua formulazione letterale, introduce una rilevante modifica della disciplina del regime fiscale degli ammortamenti dei beni strumentali. La norma, riferendosi genericamente alla disciplina del regime fiscale degli ammortamenti, sembra applicarsi tanto ai titolari di reddito d’impresa, quanto ai titolari di reddito di lavoro autonomo.

Come anticipato, sebbene la lettera della norma risulti alquanto criptica, la reale portata dell’intervento si desume dalla Relazione ...

 
EutekneShopping