Penale tributario

Omesso versamento IVA, conta l’intera dichiarazione annuale

Ai fini dell’integrazione della fattispecie di cui all’art. 10-ter del DLgs. 74/2000, non rileva l’imposta indicata nel rigo VL 33
img
pdf
stampa
ingrandisci il carattere
rimpicciolisci il carattere
/ Giovedì 28 febbraio 2013
immagine

Ai fini della configurabilità della fattispecie di omesso versamento dell’IVA, ex art. 10-ter del DLgs. 74/2000, l’imposta dovuta in base alla dichiarazione annuale non è quella eventualmente indicata nel rigo VL 33 (IVA a debito del modello IVA 2009), ma quella che si considera dovuta sulla base dell’intera dichiarazione annuale. La precisazione è fornita dalla Corte di Cassazione nella sentenza 25 febbraio 2013 n. 9049.

Ai sensi dell’art. 10-ter del DLgs. 74/2000, è punito con la reclusione da sei mesi a due anni chiunque non versi l’IVA, dovuta in base alla dichiarazione annuale, entro il termine per il versamento dell’acconto relativo al periodo di imposta successivo, per un ammontare superiore a 50.000 euro per ciascun periodo d’imposta.

Secondo ...

 
EutekneShopping