X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

 
Penale tributario

Omesso versamento IVA, conta l’intera dichiarazione annuale

Ai fini dell’integrazione della fattispecie di cui all’art. 10-ter del DLgs. 74/2000, non rileva l’imposta indicata nel rigo VL 33
img
pdf
stampa
ingrandisci il carattere
rimpicciolisci il carattere
/ Giovedì 28 febbraio 2013
immagine

Ai fini della configurabilità della fattispecie di omesso versamento dell’IVA, ex art. 10-ter del DLgs. 74/2000, l’imposta dovuta in base alla dichiarazione annuale non è quella eventualmente indicata nel rigo VL 33 (IVA a debito del modello IVA 2009), ma quella che si considera dovuta sulla base dell’intera dichiarazione annuale. La precisazione è fornita dalla Corte di Cassazione nella sentenza 25 febbraio 2013 n. 9049.

Ai sensi dell’art. 10-ter del DLgs. 74/2000, è punito con la reclusione da sei mesi a due anni chiunque non versi l’IVA, dovuta in base alla dichiarazione annuale, entro il termine per il versamento dell’acconto relativo al periodo di imposta successivo, per un ammontare superiore a 50.000 euro per ciascun periodo d’imposta.

Secondo ...

 
EutekneShopping
Scopri di piu' Chiudi