Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Venerdì, 24 novembre 2017 - Aggiornato alle 6.00

Notizie in breve

Ecco le istruzioni per la sospensione delle rate per la ricongiunzione per il sisma di ottobre 2016

/ REDAZIONE

Giovedì, 5 gennaio 2017

L’INPS, con la circolare n. 1/2017 di ieri, ha fornito istruzioni per la sospensione dei termini di pagamento della rate di onere per ricongiunzione, riscatto, rendita vitalizia ex art. 13 della L. 1338/1962 in favore dei soggetti residenti nei Comuni colpiti dal sisma del 26 e del 30 ottobre 2016.

Analoghe istruzioni – che vengono confermate – erano state fornite con il messaggio n. 4974/2016 con riferimento ai soggetti residenti nei Comuni colpiti dal sisma del 24 agosto 2016.

La sospensione riguarda anche le rate di onere per riscatti, rendite e ricongiunzione (prima rata e successive). Il periodo di sospensione è neutro ai fini del pagamento, mentre dal 1° ottobre 2017 gli interessati sono rimessi nei termini conservando ovviamente il diritto a tutte le condizioni dell’originale piano di ammortamento.

La sospensione dei termini si applica a favore dei soggetti che alla data del 26 ottobre 2016 erano residenti nei Comuni colpiti dal terremoto indicati nell’allegato alla circolare n. 1/2017 (Comuni colpiti dal sisma del 26 e 30 ottobre 2016).

TORNA SU

Scopri di piu' Chiudi
X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.