Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Giovedì, 21 settembre 2017 - Aggiornato alle 6.00

Fisco

Consolidato orizzontale, attribuzione di perdite alla fiscal unit con condizioni

Rileva anche l’esercizio di opzione nel periodo d’imposta in corso al 7 ottobre 2015

/ Grazia CARBONE

Venerdì, 21 aprile 2017

In caso di interruzione di un consolidato orizzontale, le perdite non utilizzate possono permanere in capo alla fiscal unit soltanto al ricorrere congiunto di due condizioni: la coincidenza della società designata ai sensi dell’art. 117, comma 2-bis del TUIR, con la consolidante del preesistente consolidato verticale e l’esercizio dell’opzione effettuato per il consolidato “orizzontale” nel periodo d’imposta in corso al 7 ottobre 2015.

Si ricorda come l’art. 6 del DLgs. 14 settembre 2015, n. 147 abbia introdotto la possibilità di attivare un consolidato tra società sorelle residenti sottoposte al comune controllo da parte di una società residente in uno Stato Ue o See, con cui sia in vigore un accordo che garantisca un effettivo scambio di informazioni,

...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU

Scopri di piu' Chiudi
X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.