Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Giovedì, 21 settembre 2017 - Aggiornato alle 6.00

Professioni

La CNPADC studia iniziative a favore dei giovani

Si pensa a prestiti a tasso zero e finanziamenti per le specializzazioni. Con il Governo, invece, si discuterà degli investimenti in economia reale

/ Savino GALLO

Venerdì, 21 aprile 2017

Entro la fine del 2017, la CNPADC potrebbe mettere in campo una serie di iniziative volte a favorire l’ingresso, e la stabilizzazione, dei giovani commercialisti nel mercato del lavoro. Ad annunciarlo, a margine dell’VIII Forum “In previdenza”, tenutosi ieri a Roma, è Walter Anedda, Presidente dell’ente di previdenza dei dottori commercialisti che, già da qualche tempo, ha acceso i riflettori sul welfare strategico.

“Per fortuna – ha spiegato Anedda – la Cassa continua ad avere iscritti, ma avere iscritti che producono redditi nulli o bassi ha chiaramente poca utilità. Per questo, la nostra idea è quella di aiutare i più giovani sin da subito, magari ancor prima che finiscano il tirocinio professionale, con una serie di misure su cui stiamo ragionando in questi

...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU

Scopri di piu' Chiudi
X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.