Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Sabato, 21 ottobre 2017 - Aggiornato alle 6.00

Lavoro & Previdenza

Dimezzati i contributi per il rilascio e il rinnovo del permesso di soggiorno

La riduzione fissata dal DM 5 maggio 2017 potrebbe però non bastare per uniformare il nostro sistema ai principi Ue

/ Andrea COSTA

Venerdì, 23 giugno 2017

Dal 9 giugno sono in vigore i nuovi importi dei contributi dovuti dallo straniero di età superiore ai 18 anni per il rilascio e il rinnovo del permesso di soggiorno.

Il nuovo intervento, all’art. 1 del DM 5 maggio 2017, dimezza i contributi definiti dal DM 6 ottobre 2011, fissandoli nella misura pari a: 40 euro per i permessi di soggiorno di durata superiore a tre mesi e inferiore o pari a un anno; 50 euro per i permessi di soggiorno di durata superiore a un anno e inferiore o pari a due anni; 100 euro per il rilascio del permesso di soggiorno Ue per soggiornanti di lungo periodo e per i dirigenti e i lavoratori specializzati richiedenti il permesso di soggiorno ai sensi degli artt. 27, 27-quinquies e 27-sexies del DLgs. 286/98 (c.d. Testo Unico dell’Immigrazione).
Pertanto ora lo

...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU

Scopri di piu' Chiudi
X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.