Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Lunedì, 28 maggio 2018 - Aggiornato alle 6.00

Impresa

Riconosciuto il carattere di urgenza per la norma sulle banche popolari

Depositate le motivazioni della Consulta che ha dichiarato non fondata la questione di legittimità sulla disciplina della trasformazione in spa

/ Maurizio MEOLI

Mercoledì, 16 maggio 2018

Non sono fondate le questioni di legittimità costituzionale dell’art. 1 del DL 3/2015, che comporta limitazioni al rimborso in caso di recesso del socio a seguito della trasformazione di una banca popolare in spa, sollevate dal Consiglio di Stato, con ordinanza del 15 dicembre 2016, in riferimento agli artt. 1, 3, 23, 41, 42, 77 comma 2, 95, 97 e 117 comma 1 Cost., quest’ultimo in relazione all’art. 1 del protocollo addizionale alla Convenzione per la salvaguardia dei diritti dell’uomo e delle libertà fondamentali (CEDU).
A stabilirlo è la sentenza n. 99 della Corte Costituzionale, depositata ieri; pronuncia che era stata anticipata con un comunicato stampa diffuso il 21 marzo scorso (si veda “Riforma delle banche popolari legittima per la Consulta” del 22

...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU

Scopri di piu' Chiudi
X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.