Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Giovedì, 21 giugno 2018 - Aggiornato alle 6.00

Fisco

Nella fatturazione elettronica delega ad ampio spettro per l’intermediario

Nel provvedimento pubblicato ieri l’Agenzia spiega le modalità di conferimento della delega agli intermediari abilitati

/ Luca BILANCINI

Giovedì, 14 giugno 2018

Il ruolo, significativo, degli intermediari nell’ambito del processo di fatturazione elettronica era già emerso in occasione della pubblicazione del provvedimento del 30 aprile scorso, con il quale l’Agenzia delle Entrate ha dato attuazione all’adempimento.
Accanto a servizi come la trasmissione e la ricezione della fattura, che possono essere delegati dai soggetti passivi anche a intermediari “non abilitati”, vi sono funzioni, di maggior rilievo e delicatezza, come la consultazione e acquisizione dei documenti, che possono essere svolte esclusivamente dai soggetti individuati dall’art. 3 comma. 3 del DPR 322/98.

Dalla lettura del provvedimento n. 117689, pubblicato ieri sera dall’Agenzia, con il quale vengono disciplinate le modalità di conferimento ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU

Scopri di piu' Chiudi
X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.