Recupera Password

Fisco

Piccola proprietà contadina anche con i figli di CD e IAP non iscritti all’INPS

Non è obbligatoria l’iscrizione nella gestione previdenziale di coltivatori diretti e imprenditori agricoli professionali per coniugi e parenti in linea retta

/ Antonio PICCOLO

Martedì, 23 febbraio 2016

Tra le risposte fornite dall’Agenzia delle Entrate nel corso di Telefisco, che verranno come di consueto ufficializzate in un’apposita circolare, vi è quella relativa all’estensione delle agevolazioni in tema di piccola proprietà contadina (PPC) – tributarie e non – a favore del coniuge o dei parenti in linea retta dei coltivatori diretti (CD) e imprenditori agricoli professionali (IAP persone fisiche o società).

L’art. 1, comma 907 della L. n. 208/2015 (legge di stabilità 2016) ha esteso in particolare i benefici fiscali previsti dall’art. 2, comma 4-bis del DL 194/2009 (conv. L. 25/2010) per le cessioni a titolo oneroso di terreni agricoli e relative pertinenze, qualificati agricoli in base a strumenti urbanistici (zona omogenea E), a favore del coniuge o dei ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU

Scopri di piu' Chiudi
X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.