Recupera Password

Lavoro & Previdenza

In vigore le regole per approvare i programmi di CIGS

Pubblicato il decreto che dà attuazione a quanto disposto dagli articoli 20 e 21 del DLgs. 148/2015

/ Luca MAMONE

Martedì, 9 febbraio 2016

Con il decreto del 13 gennaio 2016 n. 94033, recentemente registrato dalla Corte dei Conti e pubblicato ieri sul proprio sito, il Ministero del Lavoro ha definito i criteri per l’approvazione dei programmi presentati dalle imprese per le richieste di cassa integrazione guadagni straordinaria (CIGS). Il provvedimento, in vigore da oggi ed emanato in osservanza di quanto disposto dagli artt. 20 e 21 del DLgs. 148/2015, interviene innanzitutto con riferimento alle previste causali di intervento CIGS, ossia riorganizzazione aziendale, crisi aziendale e contratti di solidarietà.

Nel caso di riorganizzazione aziendale, ad esempio, l’art. 1 del decreto in esame stabilisce che il programma di interventi volti a far fronte a inefficienze gestionali, commerciali e produttive può contenere ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU

Scopri di piu' Chiudi
X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.