Recupera Password

Il Caso del Giorno

Nuovi interpelli per le perdite di fusione con rebus termini

/ Gianluca ODETTO

Martedì, 23 febbraio 2016

Nonostante la riforma degli interpelli operata dal DLgs. 156/2015 abbia introdotto importanti semplificazioni, suscettibili di ridurre in modo potenzialmente significativo il contenzioso, esistono punti che la nuova disciplina non affronta, mantenendo intatti dubbi che già sussistevano in vigenza della vecchia normativa.

Il principio di fondo che caratterizza le nuove istanze è il loro carattere preventivo: limitando l’analisi alle imposte sui redditi, secondo l’art. 2 comma 2 del decreto le istanze devono essere presentate prima della scadenza dei termini previsti dalla legge per la presentazione della dichiarazione. Vengono, quindi, meno le problematiche viste in passato, derivanti dal fatto che la norma previgente non prevedeva in modo espresso tale carattere preventivo (fatto

...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU

Scopri di piu' Chiudi
X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.