Recupera Password

Fisco

Bonus R&S nel quadro RU di UNICO 2016

Il credito deve essere indicato nel periodo in cui sono realizzati gli investimenti e nei periodi successivi fino al termine del suo utilizzo

/ Pamela ALBERTI

Sabato, 26 marzo 2016

Il credito d’imposta per la ricerca e sviluppo deve essere indicato, ai sensi dell’art. 3 comma 8 del DL n. 145/2013, nella dichiarazione dei redditi relativa al periodo d’imposta nel corso del quale sono stati sostenuti i costi agevolabili (art. 6 comma 1 del DM 27 maggio 2015).

L’Agenzia delle Entrate, nella recente circ. n. 5/2016 (§4), ha chiarito che il credito d’imposta in commento deve essere indicato:
- nel quadro RU del modello di dichiarazione relativo al periodo d’imposta nel corso del quale il credito stesso è maturato, vale a dire il periodo d’imposta in cui sono stati realizzati gli investimenti agevolati;
- nel quadro RU dei modelli di dichiarazione relativi ai periodi d’imposta successivi, fino a quello nel corso del quale se ne conclude

...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU

Scopri di piu' Chiudi
X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.