Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Giovedì, 14 dicembre 2017 - Aggiornato alle 6.00

Notizie in breve

Proroga di 30 giorni per la polizza assicurativa degli avvocati

/ REDAZIONE

Giovedì, 12 ottobre 2017

Proroga di 30 giorni per l’entrata in vigore dell’obbligatorietà dell’assicurazione professionale degli avvocati, sia per quanto riguarda la responsabilità civile sia per quanto riguarda quella per eventuali infortuni.
Nella Gazzetta Ufficiale n. 238 di ieri, 11 ottobre 2017, è stato infatti pubblicato il decreto 10 ottobre 2017 del Ministero della Giustizia, con il quale viene differita l’entrata in vigore del DM 22 settembre 2016, in merito proprio alla polizza assicurativa a copertura della responsabilità civile ed infortunistica degli avvocati.

Il DM del 2016 sarebbe dovuto entrare in vigore l’11 ottobre, termine entro il quale gli avvocati avrebbero dovuto conformarsi all’obbligo assicurativo (si veda “Polizza assicurativa per gli avvocati estesa anche agli infortuni” del 28 settembre 2017).

Il differimento avviene in accoglimento della richiesta avanzata dal Consiglio nazionale forense; va detto in proposito che il CNF ha promosso di recente una gara europea per la stipula di una convenzione per le polizze di responsabilità civile e per quanto riguarda gli infortuni; una convenzione che, secondo il CNF, deve garantire “all’intera avvocatura la possibilità di accedere, a condizioni economiche sostenibili, a polizze assicurative che ottemperino al disposto ministeriale”.

La copertura legata agli infortuni è prevista (art. 4 del DM 22 settembre 2016) per l’eventualità di danni a sé o ai propri collaboratori, dipendenti e praticanti (anche fuori dello studio legale, purché nell’esercizio della professione); in merito alla responsabilità civile (art. 1), la copertura deve riguardare tutti i danni (di natura patrimoniale o non) provocati con colpa, anche grave, nello svolgimento della propria attività professionale.


TORNA SU

Scopri di piu' Chiudi
X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.