Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Martedì, 21 novembre 2017 - Aggiornato alle 6.00

Fisco

Le perdite fiscali cedute infragruppo riducono l’acconto IRES

È possibile sfruttare la nuova agevolazione, introdotta dalla legge di bilancio 2017, nei gruppi in cui una società è quotata

/ Gianluca ODETTO

Martedì, 14 novembre 2017

Tra le norme “dimenticate” della scorsa sessione di bilancio un posto particolare rivestono quelle, contenute nell’art. 1 commi 76-80 della L. 232/2016, che consentono la cessione delle perdite fiscali delle società di nuova costituzione nei gruppi in cui una società è quotata.

In estrema sintesi, è consentito cedere le perdite realizzate nei primi tre esercizi da una società a condizione che tra questa e la società cessionaria sussista un rapporto partecipativo almeno pari al 20% (determinato in base ai parametri dei diritti di voto e della partecipazione agli utili) e che la società cessionaria, o la società che controlla direttamente o indirettamente la società cessionaria, abbia azioni quotate nei mercati regolamentati.
Se, quindi, in un gruppo la capogruppo X è quotata

...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU

Scopri di piu' Chiudi
X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.