Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Venerdì, 22 giugno 2018 - Aggiornato alle 6.00

Il Caso del Giorno

Servizi di hosting con MOSS anche per i forfetari

/ Luca BILANCINI

Sabato, 13 gennaio 2018

I soggetti passivi in regime forfetario (ex L. 190/2014) sono tenuti ad applicare le ordinarie regole in materia di territorialità IVA nonché gli adempimenti ad esse connessi. La norma istitutiva del regime dispone, infatti, fra l’altro, che i forfetari applichino alle prestazioni di servizi ricevute da soggetti non residenti o rese ai medesimi gli artt. 7-ter e seguenti del DPR 633/72 (si veda al proposito la circolare Agenzia delle Entrate 26 maggio 2016 n. 22 e l’art. 1, comma 58, lett. d), della L. 190/2014).

Una particolare categoria è rappresentata dai servizi “prestati tramite mezzi elettronici”. Si tratta di servizi forniti attraverso internet o una rete elettronica, la cui natura rende la prestazione essenzialmente automatizzata, corredata di un intervento umano ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU

Scopri di piu' Chiudi
X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.