Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Venerdì, 22 giugno 2018 - Aggiornato alle 6.00

Contabilità

XBRL Italia dismette le vecchie tassonomie

Due i tracciati base: il 2017-07-06 per i conti post DLgs. 139/2015, il 2015-12-14 per i precedenti

/ Andrea FRADEANI

Venerdì, 12 gennaio 2018

Da sei a due tassonomie, per semplificare la vita di redattori e operatori alle prese con i conti annuali e consolidati redatti secondo le disposizioni civilistiche. È questo, in estrema sintesi, l’obiettivo che ha spinto XBRL Italia e l’Osservatorio CNDCEC-Unioncamere a dismettere tre vecchie tassonomie (la 2009-02-16 n. 1.00, la 2011-01-04 n. 1.10 e la 2014-11-17) e a prevedere il “pensionamento”, nel 2019, di quella usata nella scorsa campagna bilanci (la 2016-11-14). Tale scelta è in linea, peraltro, con quanto già da tempo accade con riferimento alle specifiche dei flussi informatici destinati al Registro delle imprese: l’entrata in vigore di quelle nuove è accompagnata, infatti, dalla data di dismissione di quelle precedenti.

A partire dal 1° marzo 2018 si

...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU

Scopri di piu' Chiudi
X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.