Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Giovedì, 21 giugno 2018 - Aggiornato alle 6.00

Lavoro & Previdenza

Aliquota del 24% per i contributi obbligatori 2018 degli agricoli autonomi

La circ. n. 81 dell’INPS indica le modalità di calcolo e le aliquote applicabili per il versamento dei contributi IVS, maternità e INAIL

/ Luca MAMONE

Venerdì, 15 giugno 2018

Con la circolare n. 81, pubblicata ieri, l’INPS ha comunicato che ai fini del calcolo dei contributi obbligatori dovuti per il 2018 dai lavoratori agricoli autonomi, l’aliquota applicata è pari al 24%, mentre il reddito medio convenzionale – fissato con il recente DM 10 maggio 2018 sulla base della media delle retribuzioni medie giornaliere degli operai agricoli – è pari a 57,60 euro.

Va innanzitutto ricordato che il calcolo dei contributi IVS dovuti dai coltivatori diretti, coloni, mezzadri e imprenditori agricoli professionali si basa sulla classificazione delle aziende nelle quattro fasce di reddito convenzionale indicate nella “Tabella D” allegata alla L. 233/90.
In pratica, ogni azienda agricola è inclusa annualmente nella fascia di reddito convenzionale corrispondente

...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU

Scopri di piu' Chiudi
X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.