ACCEDI
Mercoledì, 29 maggio 2024 - Aggiornato alle 6.00

IMPRESA

Bilancio super semplificato per i micro enti e ordinario per gli ETS riconosciuti

Il Ddl. di modifica del CTS prevede anche bilanci semplificati per gli ETS privi di personalità giuridica con entrate inferiori a 300.000 euro

/ Luciano DE ANGELIS

Giovedì, 18 aprile 2024

x
STAMPA

download PDF download PDF

Bilanci semplificati fino a 300.000 euro di entrate complessive per gli ETS privi di personalità giuridica, semplificazioni per gli enti con entrate complessive inferiori ai 60.000 euro, obbligo di bilancio di esercizio ordinario per tutti gli ETS personificati.
Sono queste alcune delle importanti modifiche che dovrebbero riguardare l’art. 13 del Codice del Terzo settore in base al Ddl. contenente disposizioni in materia di politiche sociali e di enti del Terzo settore approvato dalla Camera e trasmesso al Senato.

Con una modifica al comma 2 viene previsto che gli enti del Terzo settore privi di personalità giuridica, con ricavi, rendite, proventi o entrate inferiori a 300.000 euro (oggi pari a 220.000) potrà essere redatto nella forma di rendiconto di cassa. Crescerà quindi il numero degli

...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI
ACCEDI

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU