ACCEDI
Martedì, 25 giugno 2024 - Aggiornato alle 6.00

FISCO

Deroghe al blocco delle opzioni a due vie per gli immobili danneggiati dal sisma

Nel Ddl. di conversione del DL 39/2024 un fondo da 35 milioni per il 2025 per i contributi per i lavori antisismici superbonus

/ Enrico ZANETTI e Arianna ZENI

Mercoledì, 15 maggio 2024

x
STAMPA

download PDF download PDF

Le spese detraibili ai fini del superbonus di cui all’art. 119 del DL 34/2020, quando sostenute in relazione a immobili danneggiati dagli eventi sismici di cui all’art. 119 comma 8-ter primo periodo del citato DL, oppure a “immobili danneggiati dagli eventi metereologici verificatisi a partire dal 15 settembre 2022 per i quali è stato dichiarato lo stato di emergenza con le deliberazioni del Consiglio dei ministri 16 settembre 2022, pubblicata nella Gazzetta Ufficiale n. 221 del 21 settembre 2022, e 19 ottobre 2022, pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale n. 255 del 31 ottobre 2022, situati nei territori della regione Marche”, sono state inizialmente escluse dal “blocco delle opzioni” di cui al comma 1 dell’art. 2 del DL 11/2023, a cura del comma 3-quater ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI
ACCEDI

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU