ACCEDI
Domenica, 16 giugno 2024

FISCO

Il condominio deve deliberare il fondo lavori per la parte non coperta da sconto

Da annullare la delibera che approva la realizzazione di lavori di manutenzione straordinaria senza costituire il fondo di cui all’art. 1135 c.c.

/ Enrico ZANETTI e Arianna ZENI

Martedì, 11 giugno 2024

x
STAMPA

download PDF download PDF

Deve essere annullata la delibera condominiale di approvazione dei lavori che non contempla anche la costituzione del fondo lavori di cui all’art. 1135 c.c., per la parte di spesa non coperta dallo “sconto sul corrispettivo” per il quale si è optato ai sensi dell’art. 121 comma 1 lett. a) del DL 34/2020.
Lo ha deciso la sentenza 2 maggio 2024 n. 1295, sezione prima, del Tribunale di Torre Annunziata, che si è pronunciata con riguardo a una delibera di approvazione di opere di rifacimento della facciata dell’edificio, per le quali si intendeva fruire del c.d. “bonus facciate”, di cui all’art. 1 commi 219-223 della L. 160/2019, nella misura del 90% e optare per lo sconto sul corrispettivo.

Nel documento, infatti, i giudici osservano che “la ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI
ACCEDI

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU