ACCEDI
Mercoledì, 26 giugno 2024 - Aggiornato alle 6.00

IMPRESA

Rinvio dei termini di approvazione del bilancio al test civilistico

Possibile per le società tenute al bilancio consolidato o in presenza di particolari esigenze legate alla struttura e all’oggetto della società

/ Maurizio MEOLI

Mercoledì, 31 marzo 2010

x
STAMPA

L’approssimarsi della scadenza dei termini per l’approvazione dei bilanci relativi all’esercizio 2009 rende opportuno ricordare che, in taluni casi, è possibile optare per un rinvio.
La regola generale impone di tenere l’assemblea deputata a tale adempimento entro un termine non superiore a centoventi giorni dalla chiusura dell’esercizio sociale (cfr. l’art. 2364, comma 2, prima parte del codice civile). Per i soggetti “solari” questo significa che l’assemblea si dovrà tenere entro il 30 aprile 2010.

Nello statuto, peraltro, è possibile prevedere un termine maggiore, comunque non superiore a centottanta giorni (con assemblea da tenersi entro il 29 giugno 2010), in due ipotesi:
- società obbligata alla redazione del bilancio consolidato “ovvero” ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI
ACCEDI

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU