X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Domenica, 8 dicembre 2019

IL CASO DEL GIORNO

Proventi dei «banner» come ricavi d’impresa

/ Paola RIVETTI

Venerdì, 6 maggio 2011

Nell’ambito delle prestazioni rese tramite strumenti informatici, può essere utile inquadrare dal punto di vista fiscale-reddituale i proventi conseguiti attraverso i c.d. banner. Sono tali quegli spazi di un sito web resi disponibili, dietro il pagamento di un corrispettivo, a terzi che li utilizzano, tendenzialmente, a scopo pubblicitario.
In linea generale, il titolare del sito web non instaura alcun rapporto con gli utenti che accedono al messaggio pubblicizzato sul banner. Tuttavia, poiché solitamente il corrispettivo è determinato proprio in base al numero di accessi al banner da parte dei visitatori del sito, il titolare di quest’ultimo ha interesse a renderlo quanto più visibile e interessante possibile per incrementare il numero di coloro che, accedendo al medesimo, ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU