X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Sabato, 15 agosto 2020 - Aggiornato alle 6.00

PROFESSIONI

On line la nuova versione del Registro degli organismi di mediazione

È stata pubblicata sul sito del Ministero della Giustizia. Gli organismi possono essere ricercati selezionando la Provincia di operatività

/ Roberta VITALE

Sabato, 30 aprile 2011

x
STAMPA

È stata pubblicata sul sito del Ministero della Giustizia, www.giustizia.it, la nuova versione del Registro degli organismi di mediazione accreditati dal Ministero.
A tal proposito, si ricorda che per la gestione del procedimento di mediazione ai sensi del DLgs. 28/2010, è necessario che gli organismi di mediazione siano accreditati presso il Ministero della Giustizia e inseriti nel Registro degli organismi di mediazione ex art. 16 del decreto citato. Gli enti abilitati a svolgere la mediazione possono essere pubblici o privati.

Si fa presente, inoltre, che possono istituire organismi di mediazione, in particolare:
- i Consigli degli Ordini degli avvocati, presso ciascun tribunale, avvalendosi di proprio personale e utilizzando i locali loro messi a disposizione dal Presidente del tribunale stesso ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU