ACCEDI
Martedì, 27 febbraio 2024 - Aggiornato alle 6.00

PROFESSIONI

Tocca al cda affidare al collegio le funzioni di ODV

Secondo l’ABI, l’attribuzione delle funzioni di ODV al collegio sindacale non costituisce un’estensione del mandato legale del collegio

/ Alessandro COTTO

Giovedì, 12 gennaio 2012

x
STAMPA

download PDF download PDF

L’ABI, con la circolare n. 1 di ieri (serie legale), ha fornito un primo commento delle novità introdotte dalla Legge di stabilità 2012 relativamente alla possibilità di affidare all’organo di controllo le funzioni dell’organismo di vigilanza di cui al DLgs. 231/2001.

L’intervento appare di un certo interesse, sia per l’autorevolezza dell’organo emanante, sia perché, come ricordato dalla stessa Associazione nella circolare in esame, erano state proprio le linee guida ABI ad escludere un’identificazione tra organismo di vigilanza e collegio sindacale (posizione poi ribadita con la circolare ABI n. 30/2010).

Il nuovo comma 4-bis dell’art. 6 del DLgs. 231/2001, come accennato, dispone che nelle società di capitali il sindaco unico, il collegio ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI
ACCEDI

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU