X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Mercoledì, 25 novembre 2020 - Aggiornato alle 6.00

FISCO

Ancora due settimane per il nuovo redditometro

Il Direttore dell’Agenzia delle Entrate, Attilio Befera, annuncia che arriverà per fine mese e sottolinea: «Non servirà per misurare la ricchezza»

/ Savino GALLO

Mercoledì, 17 ottobre 2012

x
STAMPA

download PDF download PDF

ROMA – Il nuovo redditometro arriverà entro la fine del mese di ottobre. Ad assicurarlo – dopo i numerosi annunci fatti in passato – è il Direttore dell’Agenzia delle Entrate, Attilio Befera, intervenuto ieri nel corso di un convegno sull’abuso del diritto, organizzato dall’ODCEC capitolino. A margine dell’incontro, Befera ha sottolineato che lo strumento non verrà utilizzato per “dare la caccia” ai ricchi.

“Il redditometro – ha spiegato il Direttore delle Entrate – non misura la ricchezza, ma le spese. Il confronto è tra reddito dichiarato e spese, non tra reddito e ricchezza o ricchezza superflua. Non ci sono parametri diversi a seconda delle voci o i coefficienti, come nel vecchio redditometro. Ciascuna spesa varrà per quello che è: la barca, tanto

...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU