ACCEDI
Lunedì, 4 marzo 2024 - Aggiornato alle 6.00

FISCO

Deduzione analitica IRAP cumulabile con quella forfetaria

Le istruzioni al modello di istanza di rimborso definiscono le condizioni che consentono di sommare i benefici

/ Luca FORNERO

Mercoledì, 19 dicembre 2012

x
STAMPA

download PDF download PDF

Le istruzioni al modello dell’istanza di rimborso della quota delle imposte sui redditi corrisposta in eccesso per effetto della mancata deduzione dell’IRAP relativa alle spese per il personale dipendente e assimilato (si veda “Pronto il modello di rimborso per l’indeducibilità IRAP” del 18 dicembre 2012) contengono alcuni chiarimenti utili anche per la corretta quantificazione del beneficio “a regime”.

In particolare, le istruzioni analizzano il caso in cui il contribuente, che presenta la domanda di rimborso, abbia già usufruito della deduzione forfetaria del 10% dell’IRAP versata (di cui all’art. 6 del DL 185/2008, conv. L. 2/2009):
- sia “a regime”, vale a dire in sede di UNICO (a partire dal periodo d’imposta ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI
ACCEDI

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU