X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Domenica, 24 ottobre 2021

FISCO

Accesso al regime di vantaggio anche per i non residenti

Lo prevede, entro certi limiti, il disegno di legge europea 2013 bis, prossimo alla discussione alla Camera

/ Paola RIVETTI

Mercoledì, 2 aprile 2014

x
STAMPA

download PDF download PDF

Modifiche in vista per il regime di vantaggio per l’imprenditoria giovanile.
Stando alle indicazioni contenute sul sito della Camera dei Deputati, a seguito della conclusione del lavoro delle Commissioni, approderà in Aula nel mese di aprile il disegno di legge n. 1864 – Disposizioni per l’adempimento degli obblighi derivanti dall’appartenenza dell’Italia all’Unione europea (c.d. Legge europea 2013 bis).

La disposizione relativa al regime agevolato interessata dal citato Ddl. riguarderebbe le condizioni di esclusione dallo stesso. Allo stato, secondo l’art. 1 comma 99 della L. 244/2007, non possono utilizzare il regime di vantaggio i soggetti che:
- si avvalgono di regimi speciali IVA;
- non sono residenti nello Stato italiano;
- effettuano, in via esclusiva o ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU