X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Mercoledì, 17 luglio 2019 - Aggiornato alle 6.00

FISCO

Via anche l’IMU agricola

Il Governo ridisegna la tassazione immobiliare dal 2016

/ Arianna ZENI

Sabato, 17 ottobre 2015

Il 15 ottobre 2015 il Consiglio dei Ministri ha dato il via libera al Ddl. di stabilità 2016, che contiene, tra le altre, novità in materia di IMU e di TASI.
Proviamo a sintetizzare le principali disposizioni tenendo presente che modifiche al testo potranno ancora essere introdotte ed approvate nel corso dell’iter normativo.

In relazione all’imposta municipale propria, viene anzitutto stabilito che non si applica all’abitazione principale ed alle sue pertinenze. Con tale disposizione verrebbe eliminata l’eccezione che riguarda gli immobili classificati nelle categorie catastali A/1, A/8 e A/9 che sono comunque assoggettati (almeno fino al 2015) all’IMU (si veda l’apposita Analisi). Pertanto, a decorrere dal 2016 e salvo ulteriori modifiche alla norma, saranno ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU