ACCEDI
Venerdì, 14 giugno 2024 - Aggiornato alle 6.00

PROFESSIONI

Marina Calderone confermata al vertice del CUP

Nominati anche il nuovo Direttivo e i Coordinatori d’area. Intanto, prosegue l’interlocuzione con il Parlamento sul Jobs Act degli autonomi

/ Savino GALLO

Venerdì, 13 gennaio 2017

x
STAMPA

download PDF download PDF

Marina Calderone, Presidente del Consiglio nazionale dei Consulenti del Lavoro, è stata confermata, per il terzo mandato consecutivo, alla guida del Coordinamento Unitario delle Professioni (CUP).
Nel corso delle elezioni tenutesi lo scorso 11 gennaio, la Presidente uscente ha ottenuto il sostegno unanime di tutti i rappresentanti delle diverse professioni ordinistiche che fanno parte dell’associazione, i quali, nell’occasione, hanno proceduto anche con la nomina dei membri del Direttivo e del collegio sindacale, nonché dei diversi Coordinatori d’area.

Nel quadriennio 2017-2020, il Direttivo sarà composto da Salvatore Lombardo in rappresentanza del Consiglio Nazionale Notariato; Andrea Mascherin per il Consiglio Nazionale Forense; Gianmario Gazzi per il Consiglio Nazionale ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI
ACCEDI

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU