X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Domenica, 24 ottobre 2021

CONTABILITÀ

Note integrative 2016 alle prese con i nuovi criteri di valutazione

Adeguata informativa deve essere fornita nei casi di applicazione prospettica del criterio del costo ammortizzato

/ Fabrizio BAVA e Alain DEVALLE

Mercoledì, 15 marzo 2017

x
STAMPA

download PDF download PDF

Le modifiche da apportare alla Nota integrativa nella parte iniziale, dedicata alla descrizione dei criteri di valutazione adottati, sono numerose per effetto delle novità nei criteri di valutazione di cui all’art. 2426 c.c.
Dovranno essere modificate le parti relative alla descrizione dei criteri di valutazione dei debiti, crediti e titoli immobilizzati, a seguito dell’introduzione del costo ammortizzato, così come quelli relativi agli strumenti finanziari derivati e all’avviamento.
Gli OIC forniscono alcune importanti indicazioni, di seguito analizzate, sull’informativa da riportare nella Nota integrativa dei bilanci redatti in forma estesa in merito ai nuovi criteri di valutazione.

Le nuove disposizioni relative all’ammortamento dell’avviamento possono “non ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU