X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Domenica, 23 settembre 2018

Fisco

La fattura elettronica aiuta la «retro imputazione» dell’IVA

Secondo ANC e Confimi non può essere violato il principio della detrazione immediata

/ Luca BILANCINI

Mercoledì, 16 maggio 2018

A pochi giorni dall’emanazione del provvedimento Agenzia delle Entrate del 30 aprile 2018 n. 89757, con il quale sono state stabilite le regole tecniche per l’emissione e la ricezione delle fatture elettroniche, assumono particolare rilevanza le questioni relative all’esercizio del diritto alla detrazione, che già erano emerse con riguardo alle fatture “cartacee”, a seguito delle disposizioni del DL 50/2017.

Il tema ancor oggi dibattuto concerne, in particolare, la possibilità di portare in detrazione l’IVA delle fatture ricevute tra il 1° e il 16 del mese, nella liquidazione del mese precedente, in forza di quanto stabilito dall’art. 1 del DPR 100/98 (in questo senso si veda “Fatturazione nella liquidazione del mese precedente senza perdere la ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU