X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Sabato, 29 febbraio 2020 - Aggiornato alle 6.00

FISCO

Registrazione e QR-Code utili ma non obbligatori per la e-fattura

Gli strumenti offerti dall’Agenzia delle Entrate semplificano il processo ma restano facoltativi

/ Luca BILANCINI e Emanuele GRECO

Martedì, 26 giugno 2018

Benché sia ormai pressoché certo il rinvio della data di decorrenza dell’obbligo di fatturazione elettronica nel settore dei carburanti per motori (attualmente fissata al 1° luglio prossimo; si veda anche “Fattura elettronica per i carburanti rinviata al 1° gennaio 2019” di oggi), può comunque tornare utile un esame degli strumenti messi a disposizione dei soggetti passivi per semplificare il processo e un’analisi delle procedure per il conferimento della delega agli intermediari.

Pochi giorni fa l’Agenzia delle Entrate ha messo a disposizione sul proprio portale “Fatture e Corrispettivi”, alcuni servizi in grado di rendere più veloce e agevole l’emissione e la ricezione del documento (si veda “Pronti gli strumenti per ricevere le fatture ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU