ACCEDI
Martedì, 25 giugno 2024 - Aggiornato alle 6.00

FISCO

Codice tributo ad hoc per le ritenute sulle rendite AVS e LPP dalla Svizzera

L’Agenzia delle Entrate ha anche ridenominato il codice tributo «1025», usato per il versamento delle ritenute sui redditi di capitale

/ REDAZIONE

Sabato, 9 febbraio 2019

x
STAMPA

download PDF download PDF

L’Agenzia delle Entrate, con la risoluzione n. 9 di ieri, ha istituito il codice tributo per il versamento, tramite modello F24, delle ritenute operate sulle rendite AVS e LPP da parte dei sostituti d’imposta e ridenominato il codice tributo “1025”, utilizzato per il versamento di ritenute sui redditi di capitale.

La L. 413/1991 prevede che le rendite corrisposte in Italia da parte della assicurazione invalidità, vecchiaia e superstiti Svizzera (AVS), maturate sulla base anche di contributi previdenziali tassati alla fonte in Svizzera, sono assoggettate a ritenuta unica del 5% da parte degli istituti italiani, quali sostituti d’imposta, per il cui tramite l’AVS Svizzera le eroga ai beneficiari in Italia.

Il DL 50/2017 ha poi integrato tale norma prevedendo ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI
ACCEDI

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU