X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Sabato, 25 maggio 2019 - Aggiornato alle 6.00

NOTIZIE IN BREVE

In Gazzetta la delega al Governo per integrazioni e correzioni alla riforma della crisi d’impresa

/ REDAZIONE

Giovedì, 21 marzo 2019

Sulla Gazzetta Ufficiale n. 67 di ieri è stata pubblicata la L. 8 marzo 2019 n. 20, contenente delega al Governo per l’adozione di disposizioni integrative e correttive dei decreti legislativi adottati in attuazione della delega per la riforma delle discipline della crisi di impresa e dell’insolvenza, di cui alla L. n. 155/2017.

Nel dettaglio, entro due anni dalla data di entrata in vigore dell’ultimo dei DLgs. attuativi, l’Esecutivo può approvare integrazioni o correzioni seguendo la procedura indicata all’art. 1 comma 3 della L. 155/2017.
I decreti dovranno quindi essere adottati su proposta del Ministro della Giustizia, di concerto con i Ministri dell’Economia e del Lavoro e saranno poi trasmessi alle Commissioni parlamentari competenti per i consueti pareri

TORNA SU