X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Mercoledì, 22 gennaio 2020 - Aggiornato alle 6.00

LAVORO & PREVIDENZA

Agevolazioni per il primo impiego per laboratori analisi e poliambulatoriali

A due anni dalla scadenza del precedente contratto, siglato il nuovo CCNL

/ Rosalba PELUSI

Giovedì, 9 maggio 2019

È stato siglato il 26 marzo 2019 da CIFA-FEDERLAB e FIALS-CONFSAL il nuovo contratto per i dipendenti dai laboratori di analisi e centri poliambulatoriali, a valere dal 1° marzo 2019 e fino 28 febbraio 2022, sia per la parte normativa che per quella economica.

Le parti hanno previsto che l’applicazione del CCNL a lavoratori già assunti con altri contratti non dovrà comportare, per effetto del passaggio, un trattamento economico annuo complessivamente peggiorativo rispetto a quello in essere dovendosi, nel caso, riconoscere un importo a titolo di superminimo assorbibile ad personam determinato fino a concorrenza con la retribuzione annua precedentemente goduta.

In tema di trattamento economico si rinvia alle tabelle in calce, contenenti i nuovi minimi di paga base (comprensivi dell’ex

...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU