X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Lunedì, 28 settembre 2020 - Aggiornato alle 6.00

CONTABILITÀ

Per le coop sociali con attività per stranieri obblighi di informativa doppi

Alle informazioni sulle erogazioni pubbliche si aggiungono quelle sulle somme versate con finalità di integrazione, assistenza e protezione sociale

/ Silvia LATORRACA

Lunedì, 3 giugno 2019

x
STAMPA

download PDF download PDF

Tra i soggetti destinatari degli obblighi di trasparenza delle erogazioni pubbliche disciplinati dalla L. 124/2017 vi sono anche le cooperative sociali che svolgono attività in favore degli stranieri di cui al DLgs. 286/98.

Ai sensi dell’art. 1 comma 125 della L. 124/2017, tali soggetti sono tenuti a pubblicare le informazioni relative a sovvenzioni, sussidi, vantaggi, contributi o aiuti, agli stessi effettivamente erogati nell’esercizio finanziario precedente dalle Pubbliche Amministrazioni nei propri siti internet o analoghi portali digitali “entro il 30 giugno di ogni anno”.

La formulazione della norma precedente rispetto alle modifiche apportate dal DL 34/2019 (c.d. decreto “crescita”) non indicava espressamente le cooperative sociali tra i soggetti destinatari ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU