X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Domenica, 17 novembre 2019

IMPRESA

Ricorso per la liquidazione giudiziale senza l’assistenza del difensore

Il Codice della crisi risolve il dibattito in senso conforme alla recente giurisprudenza di legittimità

/ Antonio NICOTRA

Lunedì, 22 luglio 2019

L’art. 40 del DLgs. 14/2019, recante il Codice della crisi d’impresa e dell’insolvenza (CCII), che entrerà in vigore il 15 agosto 2020, disciplina, nell’ambito del c.d. “procedimento unitario”, la domanda di accesso alle procedure di regolazione della crisi e dell’insolvenza per quanto riguarda la forma e il contenuto della domanda, nonché gli adempimenti a essa relativi (comunicazione al cancelliere ai fini dell’iscrizione nel Registro delle imprese, trasmissione al pubblico ministero, notificazioni, ecc.). La domanda, in particolare, assume la forma del ricorso e deve indicare l’ufficio giudiziario, l’oggetto (petitum), le ragioni (causa petendi) e le conclusioni; è, inoltre, prevista la sottoscrizione del difensore munito di procura

...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU