X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Lunedì, 17 febbraio 2020 - Aggiornato alle 6.00

FISCO

Ricorso contro le variazioni colturali entro il 29 aprile

Possibile consultare le particelle catastali interessate dall’aggiornamento entro il 29 febbraio presso ciascun Comune interessato oppure on line

/ Antonio PICCOLO

Mercoledì, 22 gennaio 2020

Nella Gazzetta Ufficiale n. 305 del 31 dicembre 2019 è stato pubblicato il comunicato, predisposto dall’Agenzia delle Entrate, con il quale sono stati resi noti i Comuni per i quali sono state completate le operazioni di aggiornamento della banca dati catastale sulle particelle di terreno che, nel corso del 2019, sono state oggetto di variazioni colturali.

Le operazioni di aggiornamento di tali archivi catastali, previste espressamente dal comma 33 dell’art. 2 del DL n. 262/2006 (convertito dalla L. n. 286/2006), sono eseguite sulla base del contenuto delle dichiarazioni relative all’uso del suolo delle singole particelle catastali, presentate dai soggetti possessori nell’anno 2019, agli Organismi pagatori riconosciuti ai fini dell’erogazione dei contributi agricoli

...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU