X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Martedì, 7 luglio 2020 - Aggiornato alle 6.00

NOTIZIE IN BREVE

Appuntamenti da remoto tra i consulenti del lavoro e i funzionari INPS

/ REDAZIONE

Sabato, 6 giugno 2020

x
STAMPA

Il Consiglio nazionale dell’Ordine dei consulenti del lavoro, con la nota n. 4529 diffusa ieri, informa che, a seguito dell’interlocuzione avviata con la Presidenza e il Consiglio di Amministrazione dell’INPS, è stata definita in via sperimentale una nuova modalità di gestione degli appuntamenti tra gli iscritti all’Albo dei consulenti del lavoro e i funzionari delle sedi provinciali dell’Istituto.

Con lo scopo di favorire la comunicazione tra intermediari e INPS, è stata difatti prevista la possibilità di svolgere gli appuntamenti attraverso un collegamento remoto in videochiamata.

Tuttavia, come si evince dalla nota in commento, è necessario avviare un’interlocuzione con i Direttori delle sedi territoriali dell’Istituto, al fine di individuare le modalità più efficaci per gestire questo ulteriore canale comunicativo.

Sul punto, la Direzione regionale dell’INPS della Calabria, insieme ai Presidenti degli Ordini dei Consulenti del Lavoro delle province calabresi, con un comunicato stampa hanno reso noto l’avvio, in fase ancora sperimentale, della nuova procedura che offre agli iscritti la possibilità di prenotare appuntamenti con i funzionari INPS, preposti alla trattazione delle pratiche, attraverso collegamento remoto in videochiamata.

Il nuovo servizio permette ai consulenti di analizzare con i funzionari dell’INPS varie casistiche, senza la necessità di doversi spostare.

TORNA SU