X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Giovedì, 28 ottobre 2021 - Aggiornato alle 6.00

PROFESSIONI

Norme di comportamento anche per le operazioni con parti correlate

L’attenzione dei sindaci deve essere rivolta alla sostanza del rapporto con le parti correlate e non semplicemente alla sua forma giuridica

/ Roberto FRASCINELLI

Sabato, 6 marzo 2021

x
STAMPA

download PDF download PDF

La tematica delle operazioni con parti correlate è riconosciuta come uno degli argomenti maggiormente significativi del sistema di corporate governance. Essa riguarda due problematiche distinte: da un lato, le modalità con le quali gli amministratori assumono le decisioni riguardanti le operazioni con parti correlate, dall’altro lato, la tecnica di rappresentazione in bilancio di tali operazioni e, più in generale, dei rapporti intrattenuti con le parti correlate.

Il legislatore comunitario, con l’emanazione della direttiva 2006/46/Ce, ha, tra le altre previsioni, richiesto alle società di capitali che operano nell’ambito dell’Unione europea l’inserimento in Nota integrativa di un’informativa sulle operazioni “rilevanti” che potrebbero essere state

...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU