ACCEDI
Venerdì, 19 luglio 2024 - Aggiornato alle 6.00

PROFESSIONI

M&A e digitalizzazione i nuovi modelli di business per gli studi professionali

La nuova trasformazione digitale basata sull’intelligenza artificiale e la RPA può rappresentare un volano per le aggregazioni tra studi

/ Paolo BIANCONE, Davide CALANDRA e Paolo MESSINA

Martedì, 30 marzo 2021

x
STAMPA

download PDF download PDF

 La trasformazione digitale sta progressivamente creando nuovi modelli di business, non solo per le aziende, ma anche per i professionisti.
Investire in trasformazione digitale richiede investimenti interni, tempo, risorse umane dedicate e formazione.

Le operazioni di fusione e acquisizione all’interno degli studi di professionisti in Italia sono sempre più diffuse; in molti casi, la motivazione più rilevante riguarda il passaggio generazionale, che si tramuta in operazioni di aggregazione spesso incentivate dai più giovani.

In altri casi però tre possono essere le ragioni più strategiche.
Primo: la localizzazione, con l’opportunità di estendere i propri servizi in aree geografiche differenti utilizzando l’expertise di mercato dei colleghi.
Secondo: la diversificazione delle ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI
ACCEDI

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU