X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Venerdì, 18 giugno 2021 - Aggiornato alle 6.00

LAVORO & PREVIDENZA

ANF per i familiari non presenti in Italia al vaglio della Consulta

La Cassazione ritiene la questione rilevante e non manifestamente infondata

/ Giada GIANOLA

Martedì, 13 aprile 2021

x
STAMPA

download PDF download PDF

La Cassazione, con l’ordinanza n. 9378/2021, ha ritenuto rilevante e non manifestamente infondata la questione di legittimità costituzionale dell’art. 2 comma 6-bis del DL 69/88, conv. L. 153/88, nella parte in cui esclude dal nucleo familiare dei cittadini non comunitari, titolari di permesso di lungo soggiorno, il coniuge e i figli ed equiparati non residenti in Italia, salvo che dallo Stato di cui lo straniero è cittadino sia riservato un trattamento di reciprocità nei confronti dei cittadini italiani ovvero sia stata stipulata convenzione internazionale in materia di trattamenti di famiglia, diversamente dagli altri beneficiari non cittadini stranieri.

Nel caso di specie, l’INPS aveva negato l’assegno al nucleo familiare al cittadino straniero in relazione al periodo ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU