X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Martedì, 28 settembre 2021 - Aggiornato alle 6.00

FISCO

Debutto delle erogazioni liberali 2020 anti-coronavirus nel modello REDDITI PF

Le liberalità per le quali è riconosciuta una detrazione dall’IRPEF, del 19%, 26%, 30% o 35%, devono essere indicate nel quadro RP

/ Arianna ZENI

Giovedì, 29 aprile 2021

x
STAMPA

download PDF download PDF

Debuttano nel modello REDDITI PF 2021 le agevolazioni previste per le donazioni effettuate nel corso del 2020 a favore di determinati soggetti per contrastare l’epidemia da COVID-19.

In aggiunta ai vari incentivi esistenti per le erogazioni liberali (possono competere detrazioni fiscali, deduzioni dal reddito complessivo oppure, in determinati casi, dei crediti d’imposta), l’art. 66 del DL 18/2020 (c.d. “Cura Italia”) ha previsto agevolazioni “rafforzate” per le liberalità effettuate per finanziare gli interventi di contenimento dell’emergenza epidemiologica (cfr. circ. Agenzia delle Entrate n. 8/2020).
Dette agevolazioni sono diverse a seconda che le erogazioni siano effettuate da soggetti non imprenditori, ovvero imprenditori.

Con riguardo alle ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU