X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Domenica, 24 ottobre 2021

NOTIZIE IN BREVE

Soppresso dal 1° luglio il codice tributo «6918» per il bonus adeguamento ambienti di lavoro

/ REDAZIONE

Mercoledì, 23 giugno 2021

x
STAMPA

Con la risoluzione n. 43 di ieri l’Agenzia delle Entrate ha disposto la soppressione, dal prossimo 1° luglio, del codice tributo “6918” denominato “CREDITO D’IMPOSTA PER L’ADEGUAMENTO DEGLI AMBIENTI DI LAVORO – articolo 120 del decreto-legge 19 maggio 2020, n. 34”.

Il codice era stato istituito con risoluzione n. 2 dell’11 gennaio 2021 (si veda “Utilizzo in compensazione del bonus adeguamento ambienti di lavoro col codice tributo «6918»” del 12 gennaio 2021) per consentire ai beneficiari dell’agevolazione e agli eventuali cessionari l’utilizzo in compensazione, tramite modello F24, del credito d’imposta.

Tuttavia, considerato che l’art. 120 comma 2 del DL 34/2020 prevede l’utilizzabilità del bonus “dal 1° gennaio al 30 giugno 2021”, la risoluzione n. 43/2021 dispone la soppressione del codice tributo 6918 dal 1° luglio 2021.

TORNA SU