X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Mercoledì, 27 ottobre 2021 - Aggiornato alle 6.00

FISCO

L’utilizzo del bonus investimenti in un’unica quota è una facoltà

La circolare n. 9 dell’Agenzia fornisce indicazioni anche sulle modalità di fruizione del credito d’imposta

/ Pamela ALBERTI

Martedì, 27 luglio 2021

x
STAMPA

download PDF download PDF

L’Agenzia delle Entrate, tra i numerosi chiarimenti forniti nell’ambito della circolare n. 9/2021 (si veda “Nuovo credito d’imposta per gli investimenti prenotati dal 16 novembre 2020” del 24 luglio), ha fornito indicazioni anche in merito alla fruizione del credito d’imposta per investimenti in beni strumentali ex L. 178/2020.

Viene precisato che le condizioni per la fruizione dell’agevolazione, legate al rispetto della normativa sulla sicurezza nei luoghi di lavoro e il corretto adempimento degli obblighi di versamento dei contributi previdenziali e assistenziali a favore dei lavoratori, devono essere osservate non solo dalle imprese, ma anche dagli esercenti arti e professioni.

In merito alla regolarità contributiva, secondo l’Agenzia la disponibilità ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU