Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Domenica, 5 febbraio 2023

FISCO

Correzione degli errori semplificata a prescindere dalla rilevanza dell’errore

Le semplificazioni introdotte dal DL 73/2022 dovrebbero applicarsi anche ai fini IRAP

/ Carlo SANNA e Leonardo RAPONI

Mercoledì, 6 luglio 2022

x
STAMPA

download PDF download PDF

L’art. 8 comma 1 lett. b) del DL n. 73/2022 (c.d. “Semplificazioni fiscali”) apporta rilevanti novità con riguardo alla disciplina fiscale dei c.d. “errori contabili”. La norma citata ha difatti modificato l’art. 83 comma 1 del TUIR, prevedendo – per i soggetti che applicano il principio di derivazione rafforzata – che i criteri di imputazione temporale previsti dai principi contabili assumano rilevanza, ai fini IRES, anche in relazione alle poste contabilizzate a seguito del processo di correzione degli errori contabili.

La modifica normativa è da accogliere con favore, in quanto consente alle imprese che commettono errori contabili di evitare la rideterminazione ex post degli imponibili di anni precedenti mediante la presentazione di una o più dichiarazioni ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU