Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Domenica, 27 novembre 2022

PROFESSIONI

La short list di avvocati salva dalla discrezionalità dell’incarico

L’ANAC invita la Cassa Geometri a tenere conto dei rilievi dell’Autorità per un più adeguato e puntuale rispetto della normativa di settore

/ Maria Francesca ARTUSI

Venerdì, 9 settembre 2022

x
STAMPA

download PDF download PDF

L’Autorità nazionale Anticorruzione ha portato a termine un’istruttoria nei confronti della Cassa di previdenza dei geometri a fronte di criticità e anomalie nell’affidamento degli incarichi legali.

Si tratta della nota ANAC n. 1526/2022, diffusa ieri e redatta in ottemperanza all’esercizio delle funzioni di vigilanza e controllo sui contratti pubblici attribuite all’Autorità dagli artt. 211 e 213 del DLgs. 50/2016.
Nelle conclusioni di tale istruttoria, si evidenziano “troppi incarichi e servizi legali affidati sempre agli stessi avvocati, violando il principio di rotazione e creando posizioni di vantaggio in capo a un numero ristretto di legali, selezionati discrezionalmente”.

In particolare, viene criticata l’assenza di una short list da cui attingere ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU