Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Domenica, 4 dicembre 2022

LAVORO & PREVIDENZA

Lavoratori da informare su sistemi che generano decisioni automatizzate

Il Ministero del Lavoro fornisce alcuni spunti interpretativi sugli obblighi informativi individuati dal nuovo art. 1-bis introdotto al DLgs. 152/97

/ Mario PAGANO

Giovedì, 22 settembre 2022

x
STAMPA

download PDF download PDF

Quando gli aspetti più rilevanti della vita lavorativa sono interamente rimessi all’attività decisionale di sistemi automatizzati, il datore di lavoro è tenuto a effettuare la nuova informativa introdotta dal decreto “Trasparenza”.
Questo è uno dei passaggi più interessanti della circolare n. 19/2022 (si veda “Per l’informativa ai lavoratori non basta un astratto richiamo alle leggi” del 21 settembre 2022), con la quale il Ministero del Lavoro, facendo seguito a quanto già precisato dall’Ispettorato nazionale del Lavoro con la circ. n. 4/2022, ha fornito ulteriori precisazioni in merito alle disposizioni contenute nel DLgs. 104/2022, attuativo della direttiva Ue 2019/1152, relativa a condizioni di lavoro trasparenti e prevedibili nell’Unione europea.

...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU