ACCEDI
Domenica, 16 giugno 2024

LAVORO & PREVIDENZA

Domanda per l’una tantum di 150 euro entro il 31 gennaio 2023

L’INPS riepiloga le modalità di erogazione dell’indennità introdotta dal DL 144/2022

/ Elisa TOMBARI

Giovedì, 17 novembre 2022

x
STAMPA

download PDF download PDF

Con la circolare n. 127 pubblicata ieri, l’INPS fornisce le istruzioni per il riconoscimento dell’indennità una tantum di 150 euro destinata, ai sensi dell’art. 19 del DL 144/2022, a pensionati, lavoratori domestici, percettori di trattamenti a sostegno del reddito e altre categorie di soggetti; la pubblicazione del documento avviene contestualmente all’approvazione definitiva del Ddl. di conversione del DL 144/2022, che sembra apportare modifiche non di poco conto ai beneficiari del comma 13 del citato art. 19 (si veda “Via libera definitivo del Senato al decreto Aiuti-ter” di oggi).

La prima parte della circolare è dedicata al riconoscimento dell’indennità ai titolari di uno o più trattamenti pensionistici a carico di qualsiasi forma previdenziale ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI
ACCEDI

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU