ACCEDI
Martedì, 28 maggio 2024 - Aggiornato alle 6.00

FISCO

Per i regimi fiscali degli ENC 2023 restano in vigore le attuali agevolazioni

La situazione è sospesa in attesa dell’autorizzazione Ue

/ Federico MOINE e Francesco NAPOLITANO

Mercoledì, 4 gennaio 2023

x
STAMPA

download PDF download PDF

Il mancato rilascio entro il 31 dicembre 2022, da parte della Commissione europea, dell’autorizzazione ex art. 101 comma 10 del DLgs. 117/2017 (Codice del Terzo settore), prevista per la piena efficacia della riforma unitamente all’operatività del RUNTS, già avviata dal 23 novembre 2021 (data così individuata dal decreto direttoriale n. 561/2021), ha come effetto diretto l’impossibilità di dare avvio ai regimi fiscali agevolati ex artt. 80 e 86, previsti nel Titolo X del Codice, e il mantenimento delle varie norme di favore attualmente vigenti, sia per gli enti per i quali è prevista la trasmigrazione automatica ex art. 54 del DLgs. 117/2017 nel RUNTS (ODV e APS), sia per quelli che, in attesa della singola e autonoma valutazione in corso, non vi sono ancora entrati.

Con riguardo ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI
ACCEDI

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU